directory       contattaci     preferiti     chi siamo

 


Consuetudine nel diritto penale

Diritto Penale, definizione di: Consuetudine nel diritto penale

Consuetudine nel diritto penale La consuetu-dine consiste nella ripetizione costante ed uni-forme di un determinato comportamento, nella convinzione della sua obbligatorietà giuridica. In diritto penale è assolutamente negata ogni efficacia alla consuetudine innovatrice e alla consuetudine abrogatrice. E’ ammessa pacifi-camente la consuetudine interpretativa. Di con-suetudine secundum legem o integrativa sem-bra possa parlarsi a proposito delle disposizioni penali che rinviano, esplicitamente o implicita-mente, a norme di rami dell'ordinamento giuri-dico in cui la consuetudine può essere fonte di diritto. Si discute infine sull’ammissibilità di una consuetudine derogatrice che crei cioè nuovi tipi di scriminanti.

____________

Il contenuto in quest'area e' stato liberamente tratto dal web senza riuscire a risalire agli autori. Siamo a disposizione di aventi diritto per l'eventuale richiesta di rimozione. Clicca qui per contatti.



home page

home page

indice della sezione

indice argomento





 

Personal Trainer

 
 
 
 

[home page]