directory       contattaci     preferiti     chi siamo

 


Glossario di Economia, lettera T

Glossario di Economia, da Tendenza Definita a Triangolo

economia Tendenza definita: movimento di mercato al rialzo o al ribasso.
Tendenza indefinita: movimento laterale del mercato.
Target: è l'obiettivo di prezzo di un movimento al rialzo o al ribasso.
Testa e spalle: (head and shoulders) configurazione grafica molto attendibile, di inversione di tendenza, può essere al rialzo, allora mantiene inalterato il nome, altrimenti al ribasso, chiamata testa e spalle rovesciato.
Trading system: software che genera in automatico segnali di acquisto e vendita senza l'ausilio umano, l'emozionalità umana è bandita completamente.
minimo in caso di tendenza al rialzo, oppure due o più massimi in caso di tendenza al ribasso), che individuano importanti supporti e resistenze dinamiche.
Trappola del toro: segnale di acquisto generato dalla rottura di massimi importanti ma non confermato nelle giornate successive, di conseguenza fuorviante.
Trappola dell'orso: segnale di vendita generato dalla rottura di minimi importanti ma non confermato nelle giornate successive, di conseguenza fuorviante.
Trend: indica la tendenza del mercato.
Trend esponenziale: tendenza che cresce o flette ad un tasso crescente nel tempo.
Trend lineare: tendenza che cresce o flette ad un tasso invariato nel tempo.
Trend logaritmico: tendenza che cresce o flette ad un tasso calante nel tempo.
Trend primario: rappresenta tendenze di lungo temine.
Trend secondario: rappresenta tendenze di breve termine.
Trend terziario: rappresenta tendenze di brevissimo termine, infragiornaliere.
Trend line: linee di tendenza tracciate sul grafico, ottenute congiungendo due o più punti di minimo in caso di tendenza al rialzo, oppure due o più massimi in caso di tendenza al ribasso), che individuano importanti supporti e resistenze dinamiche.
Triangolo: configurazione grafica di forma triangolare che segue un movimento di mercato, la dottrina prevalente li ritiene di continuazione.
Triplo massimo e triplo minimo: figura grafica caratterizzata dalla formazione di tre massimi o tre minimi relativi delle quotazioni. Il triplo massimo è una figura al ribasso mentre il triplo minimo è al rialzo.

____________

Il contenuto in quest'area e' stato liberamente tratto dal web senza riuscire a risalire agli autori. Siamo a disposizione di aventi diritto per l'eventuale richiesta di rimozione. Clicca qui per contatti.



home page

home page

indice della sezione

indice argomento





 

Personal Trainer

 
 
 
 

[home page]