directory       contattaci     preferiti     chi siamo

 


I mercati non perfettamente concorrenziali

I mercati non perfettamente concorrenziali: le esternalit¨¤, i rimedi alle esternalit¨¤,

economia

I mercati non perfettamente concorrenziali

In questi mercati gli agenti non sono ¡°price taker¡±, bens¨¬ sono ¡°dotati di potere di mercato¡± e, pertanto, sono in grado di influenzare il prezzo di vendita del prodotto: ci¨° porta ad un¡¯inefficienza allocativa. In questo caso, gli interventi dello stato possono esser di 2 tipi:
a) la regolamentazione del mercato, per cui esistono 2 modi diversi di intervenire: a. con una legislazione antimonopolistica (antitrust);
b. tramite il controllo dei prezzi, come ad esempio la fissazione di un prezzo massimo;
b) l¡¯istituzione di imprese pubbliche, a sostituzione di quelle private.

Le esternalit¨¤

Le esternalit¨¤ esistono quando le azioni di un agente influenzano direttamente (e non attraverso altri meccanismi, come il meccanismo dei prezzi) il consumo (se l¡¯utilit¨¤ di un consumatore ¨¨ direttamente influenzata dalle azioni di un altro consumatore o di un¡¯impresa) o la produzione di un altro agente (se le possibilit¨¤ produttive di un¡¯impresa sono direttamente influenzate dalle azioni di un¡¯altra impresa o di un consumatore).
Le azioni, poi, possono essere:
- positive, se influenzano (direttamente) positivamente l¡¯utilit¨¤ di un altro agente;
- negative, se influenzano (direttamente) negativamente l¡¯utilit¨¤ di un altro agente.

Le funzioni di utilit¨¤ (e di produzione)

Le caratteristiche delle funzioni di utilit¨¤ (che valgono anche per quanto concerne la produzione) nel sistema economico sono le seguenti: a) sono interdipendenti, ossia sono espresse con la seguente espressione Ui = Ui(x1,x2,¡­,xi,¡­,xn), dove xi ¨¨ il proprio consumo e tutti gli altri sono il consumo degli altri agenti;
b) le utilit¨¤ marginali (MU) dipendono dagli altri agenti, e non solo dalle proprie preferenze e dai prezzi.
Tuttavia, esiste il problema per cui per molti beni il mercato non esiste e, di conseguenza, non esistono i prezzi; tuttavia, esistono delle istituzioni che imitano il mercato o che ne migliorano l¡¯efficienza.

I rimedi alle esternalit¨¤

Le esternalit¨¤ possono essere corrette con:
1) misure di controllo diretto del livello d¡¯inquinamento prodotto;
2) una ¡°tassa di Pigou¡±, basata sull¡¯inquinamento prodotto e dello stesso importo del costo sociale creato dall¡¯inquinamento, ma proprio per la sua necessaria corrispondenza con il costo sociale ¨¨ difficile da applicare;
3) i ¡°diritti di propriet¨¤¡±, che sono norme che regolano l¡¯utilizzo delle proprie propriet¨¤ da parte degli individui e che esistono in quanto manca il mercato delle esternalit¨¤ (ES: le quote di inquinamento);
4) il ¡°teorema di Coase¡±, per cui se le parti riescono a contrattare a costi nulli (impossibile da realizzare nella realt¨¤, ma avvicinabile da costi molto bassi, soprattutto per quanto riguarda l¡¯inquinamento) e vantaggio di entrambe, l¡¯esito dell¡¯accordo sar¨¤ efficiente, indipendentemente dai termini;
5) la ¡°fusione di imprese¡±, favorita da alcuni elementi nel mercato, come nell¡¯esempio delle imprese F e S, per cui ¦°S + ¦°F ¡Ü ¦°W .

____________

Il contenuto in quest'area e' stato liberamente tratto dal web senza riuscire a risalire agli autori. Siamo a disposizione di aventi diritto per l'eventuale richiesta di rimozione. Clicca qui per contatti.



home page

home page

indice della sezione

indice argomento





 

Personal Trainer

 
 
 
 

[home page]