directory       contattaci     preferiti     chi siamo

 


Madrigale

Glossario di metrica, definizione di: Madrigale

(Dietimologia incerta: secondo alcuni da matricalis, semplice,ingenuo, per la grazia semplice e ingenua del componimento;secondo altri da matrix, chiesa madre, dove si cantavala musica polifonica, per il suo uso prevalente nella musica sacra.) É unbreve componimento di solito musicato, di tipo idillico-amoroso. Ilmadrigale nei secoli XII-XIV ebbe una fisionomia metrica definita,composta di due o tre strofe di tre endecasillabi, diversamente rimati,seguiti da due coppie di versi a rima baciata. Nel Cinquecento lo schemametrico mutò notevolmente, esso risultò composto da endecasillabi esettenari variamente alternati, con rime libere. Nel Seicento il madrigalefu adoperato anche per argomenti religiosi, filosofici e morali; nelSettecento per argomenti satirici e galanti. Notevole fu la ripresa diquesto metro in Carduccie D’Annunzio.


____________

Il contenuto in quest'area e' stato liberamente tratto dal web senza riuscire a risalire agli autori. Siamo a disposizione di aventi diritto per l'eventuale richiesta di rimozione. Clicca qui per contatti.



home page

home page

indice della sezione

indice argomento





 

Personal Trainer

 
 
 
 

[home page]