directory       contattaci     preferiti     chi siamo

 


Macroeconomia: Da Cambiamento strutturale a Convergenza

macroeconomia Cambiamento strutturale. Nel contesto di una transizione: brusca variazione della struttura della domanda, che provoca un cambiamento altrettanto rapido della struttura produttiva.

Capitale umano. Insieme delle competenze e delle capacità della forza lavoro impiegata in un economia.

Cedole. Pagamenti ricevuti da un titolo con cedole prima del rimborso finale alla scadenza.

Churning. Processo di cambiamento per cui i nuo¬vi beni rendono i vecchi beni obsoleti, le nuo¬ve tecniche di produzione rendono le vecchie tecniche inadeguate e le abilità della forza la¬voro obsolete, e così via.

Ciclo economico. Fluttuazione della produzione attorno al suo trend.

Ciclo economico-politico. Ciclo economico causato dalla manipolazione dell’attività economica per fini elettorali.

Commercio di beni. Esportazioni e importazioni di beni.

Condizione di Marshall-Lerner. Condizione in ba¬se alla quale un deprezzamento reale provoca un aumento delle esportazioni nette.

Consolidamento fiscale. Sinonimo di contrazione fiscale.

Consumatore rappresentativo. L’ipotesi del consu¬matore rappresentativo assume che tutti gli in¬dividui siano identici o, alternativamente, che vi sia un solo individuo (rappresentativo).

Consumo (C). Beni e servizi acquistati dai consu¬matori.

Consumo di capitale fisso. Ammortamento del ca¬pitale riportato dalle imprese sulle loro dichia¬razioni di imposta (detrazione per consumo di capitale) aggiustato per la rettifica al fondo ammortamento.

Consumption smoothing. Preferenza per un profi¬lo di consumo il più possibile costante nel tempo.

Contabilità nazionale. Sistema di conti usati per descrivere l’evoluzione del livello, della com¬posizione e della distribuzione della produzio¬ne aggregata di un paese.

Contante. Sinonimo di moneta circolante.

Conti correnti. Depositi presso banche o altri isti¬tuti finanziari a fronte dei quali si possono emettere assegni.

Conto capitale. Nella bilancia dei pagamenti, la sin¬tesi delle transazioni in attività finanziarie di un paese con il resto del mondo.

Conto corrente. Nella bilancia dei pagamenti, la sintesi dei pagamenti fatti da un paese e rice¬vuti dal resto del mondo. Detto anche saldo delle partite correnti.

Contrazione fiscale. Politica volta a ridurre il disa¬vanzo di bilancio attraverso una riduzione della spesa pubblica o un aumento della pressione fi¬scale. E chiamata anche consolidamento fiscale.

Contrazione monetaria. Riduzione dell’offerta di moneta. E chiamata anche stretta monetaria.

Controlli ai movimenti di capitali. Restrizioni alle attività finanziarie estere che possono essere detenute dai residenti e alle attività finanziarie nazionali che possono essere detenute dagli stranieri.

Controllo ottimo. Controllo di un sistema (un macchinario, un missile, un’economia) attra¬verso metodi matematici.

Convergenza. Tendenza dei paesi a più basso red¬dito pro capite a crescere più velocemente, ge¬nerando in tal modo la convergenza del reddi¬to pro capite tra paesi.


____________

Il contenuto in quest'area e' stato liberamente tratto dal web senza riuscire a risalire agli autori. Siamo a disposizione di aventi diritto per l'eventuale richiesta di rimozione. Clicca qui per contatti.



home page

home page

indice della sezione

indice argomento





 

Personal Trainer

 
 
 
 

[home page]