directory       contattaci     preferiti     chi siamo

 


Ruolo, funzioni, fabbisogno e fonti di: Vitamina B1 o Tiamina

Fonti di: Vitamina B1 o Tiamina

È largamente diffusa e abbonda negli ortaggi freschi, frumento, riso,grano, piselli, fagioli, noci patate, carne, pesce e latte. Soprattutto necontiene in abbondanza lo strato esterno dei semi dei cereali, per cui conla loro raffinazione e la cottura

Ruolo nell'organismo di: Vitamina B1 o Tiamina

Si tratta di una vitamina idrosolubile e antiossidante. Ènecessaria al metabolismo dei carboidrati e contribuisce a mantenere ilbenessere del sistema nervoso. Stimola l’appetito e la crescita e iltono muscolare.

Sintomi da carenza di: Vitamina B1 o Tiamina

Stanchezza, disturbi gastrointestinali, cardiaci, nervosi eperdita di appetito.

Sintomi da sovradosaggio di: Vitamina B1 o Tiamina

Nessuna tossicità nota.

Fabbisogno giornaliero di: Vitamina B1 o Tiamina

0,5 mg ogni 1000 kcal consumate.

  Cerca altri siti e risorse a tematica "fitness"



home page

home page

indice della sezione

indice argomento





 

Personal Trainer

 
 
 
 

[home page]