directory       contattaci     preferiti     chi siamo

 


Termini da Datagram a Duplex a divisione temporale

Glossario di telecomunicazioni, lettera: D, termini da Datagram a Duplex a divisione temporale

telecomunicazioniDatagram Nella commutazione di pacchetti si tratta di un pacchetto, indipendente dagli altri, che trasporta informazioni sufficienti per andare da un terminale dati di origine a un terminale dati di destinazione senza dover stabilire una connessione fra questi due terminali e la rete.

Dati analogici Dati rappresentati da una quantità fisica variabile in modo continuo, la cui ampiezza è direttamente proporzionale ai dati o a una funzione applicata ai dati.

Dati digitali Dati costituiti da una sequenza di elementi discreti.

dB Una misura di potenza più precisa del bel. Un decibel è uguale a un decimo di bel.

Decibel Una misura della potenza relativa di due segnali. Il valore dei decibel è pari a dieci volte il logaritmo del rapporto di potenza dei due segnali o 20 volte il logaritmo del rapporto di tensione dei due segnali.

Diafonia Energia indesiderata che compare nel percorso di un segnale a causa dell’accoppiamento con altri percorsi.

Diametro del campo modale Misura l’intensità della luce che viaggia all’interno della fibra ottica.

Diffrazione Deviazione di una parte di un raggio determinata dalla natura dell’onda irradiata, che si verifica quando l’onda raggiunge il margine di un ostacolo opaco.

Dipolo Una classe di antenne che produce uno schema di irradiazione che approssima quello di in un dipolo elettrico elementare.

Dipolo a semionda Un’antenna a cavo costituita da due conduttori co-lineari di uguale lunghezza separati da una breve interruzione dove ciascun conduttore ha una lunghezza d’onda pari a circa un quarto d’onda.

Dipolo elettrico Un irradiatore elementare costituito da una coppia di cariche elettriche oscillanti e opposte separate da una distanza infinitesimale.

Dispersione La produzione di onde di direzione, frequenza o polarizzazione differente quando l’onda radio incontra un determinato oggetto.

Dispersione cromatica Una variazione nella velocità degli impulsi ottici legata alla variazione della lunghezza d’onda che provoca l’ampliamento degli impulsi.

Dispersione del materiale La relazione non lineare esistente fra la frequenza e l’indice di rifrazione nel nucleo di una fibra ottica che amplia l’impulso ottico.

Dispersione dello spettro a salto di frequenza Una forma di dispersione dello spettro in cui il segnale viene emesso in un insieme apparentemente casuale di frequenze radio effettuando salti di frequenza a intervalli fissi.

Dispersione di Rayleigh È un fenomeno riconosciuto da Lord Rayleigh che nota che le lunghezze d’onda più brevi si disperdono maggiormente rispetto alle lunghezze d’onda più lunghe.

Dispersione modale La dispersione degli impulsi di luce.

Distanza di Hamming Il numero di cifre differenti in due numeri binari della stessa lunghezza.

Dominio del tempo Una caratterizzazione di una funzione o segnale in funzione del tempo.

Dominio delle frequenze Una caratterizzazione di una funzione o di un segnale in termini delle frequenze componenti.

Downlink Il collegamento da un satellite alla stazione a terra.

DSSS (Direct Sequence Spread Spectrum) Una forma di dispersione dello spettro in cui ciascun bit del segnale originale viene rappresentato da più bit nel segnale trasmesso.

Duplex a divisione temporale Una tecnica di trasmissione in cui i dati vengono trasmessi in una direzione per volta dove la trasmissione si alterna fra le due direzioni.


____________

Il contenuto in quest'area e' stato liberamente tratto dal web senza riuscire a risalire agli autori. Siamo a disposizione di aventi diritto per l'eventuale richiesta di rimozione. Clicca qui per contatti.



home page

home page

indice della sezione

indice argomento





 

Personal Trainer

 
 
 
 

[home page]